Probandin 1

Aus Wikiversity
Zur Navigation springen Zur Suche springen

Interview Probandin, 13 Jahre.

Okay, iniziamo. Quanti anni hai?

Probandin: 13.

E dove vivi?

Probandin: A Torre Pellice. In Italia. In Piemonte.

Sìsi, va bene. E sei anche cresciuta qua, ovviamente?

Probandin: Sì.

E che lavoro fai?

Probandin: Vado a scuola.

Ah, sì, infatti. Va bene.

Allora. Più o meno, cosa credi, quante ore al giorno guardi la televisione?

Probandin: Ehm, più nel weekend che nella settimana, però, ehm, beh, due ore al giorno, sì. Più o meno...
Probandin: Sì, sì. Forse di più alla sera.

Okay. Ehm, a casa tua è normale che la televisione è accesa durante i pasti oppure che è accesa quando non c'è nessuno che sta proprio davanti e guarda?

Probandin: No no, duranti i pasti, poche volte. Quando è tardi. Però se non c'è nessuno che la guarda, la spegniamo.

Ah okay. E quali sono i tuoi programi preferiti in televisione?

Probandin: Allora, io ho Sky, quindi guardo Disney Channel.

Ah okay.

Probandin: Se no, sulla Rai. Eh, ma, non lo so, i programmi, per esempo di, „Lo show dei record“ oppure dei programmi, insomma sui talenti.

Ah okay. E perché di piaccono questi programmi?

Probandin: Ehm, perché mi piace vedere gli altri, che...cosa fanno.

Cioè gente reale che fa delle cose?

Probandin: Sì.

Okay. Allora, la prossima domanda magari è un po' difficile, ma dimmi solo quello che pensi.
Allora, puoi descrivermi come, secondo te, è la tipica donna italiana, tipo come si veste, com'è l'aspetto fisico, com'è il carattere, com'è l'educazione, così.

Probandin: Hm. Allora. Ehm, alta. E, secondo me, un po' viziata.

Okay.

Probandin: Poi?

Poi, boh, cosa ti viene in mente, magari come si veste...

Probandin: Hm. Come si veste, secondo me non tanto roba firmata, più normale.

Normale, okay. E magari che lavoro fa, se sta più a casa o lavora...

Probandin: Ah, sì. Ehm, non lo so, la segretaria... in una...

Ah no, sai, più in generale, se è più la casalinga oppure se magari, non lo so, le amiche di tua mamma vanno a lavorare o stanno più a casa?

Probandin: Eh, sì, no, vanno più a lavorare.

Ah okay. E secondo te, una donna che magari è molto bella, che si veste bene, si veste sexy, ha più opportunità di avere un bel lavoro, dove guadagna di più?

Probandin: Ehm... sì?

Credi di sì? Non c'è giusto o sbagliato. Solo se tu ti immagini che ci sono tre o quattro donne, e una è molto bella, tutte vogliono fare lo stesso lavoro, magari secondo te è più possibile che lo danno a quella bella?

Probandin: Ma, sì. O magari, cioè, se invece è un lavoro di logica, così, magari scelgono anche la più intelligente.

Ah, quindi magari dipende dal lavoro?

Probandin: Dipende dal lavoro, sì.

Beh, okay, allora ti faccio vedere tre foto adesso; questa, questa e questa qua... E tu mi devi solo dire quale ti piace di più, quindi magari di questi tre, quale è più quello che puoi imagginare, cioè ti puoi identificare con l'imaggine?

Probandin: Hm... Questa.

Quella della mamma col bambino?

Probandin: Sì.

Okay. E se pensi a prima, alla tipica donna italiana, secondo te, quale dei tre corrisponde di più all'imaggine della donna in Italia?

Probandin: Hm... Quella lì.

Quella delle Veline?

Probandin: Sì.

E perché credi così?

Probandin: Non so, perché, ehm, secondo me ci sono più ragazze, secondo me, donne in Italia, che, cioè sono come la foto delle veline che invece per esempio più come la foto della segretaria.

Quindi più donne che si vestono sexy che donne che vanno al lavoro?

Probandin: Sì, secondo me, sì.

Okay. Allora adesso parliamo anche un po' delle veline. Tu sai cosa sono le veline, no?

Probandin: Sì.

Hai anche guardato quella show casting, vero?

Probandin: Sì.

Okay. E cosa ne pensi di show televisive dove ci sono delle veline?

Probandin: Ma, dipende, se è un programma un po' volgare, se è così, no. Però invece, se è un programma dove si tratta di bellezza, allora magari sì.

Ah okay. Ehm, come descriveresti una velina in tre parole? … Cioè tipo se ti vengono in mente delle aggettivi che descrivono una velina?

Probandin: Alta. Sexy. Ehm... E bella.

Okay. E a te piacerebbe essere come una velina?

Probandin: Ma, sì, però non diventare così. Non diventare una velina e di andare mezza nuda in tv.

Ah, quello non vorresti fare, però essere bella, per dire, come una velina, ti piacerebbe?

Probandin: Sì. Magari non così, così è un po' eccessivo, però avere un bel fisico, sì.

Okay. E se tu avessi una figlia, imaggini di essere un po' più grande e avere una figlia, ti piacerebbe se le facesse proprio un lavoro come velina?

Probandin: No, quello no.

Okay, quello è già tutto, grazie.

Probandin: Prego.