Probandin 4

Aus Wikiversity
Zur Navigation springen Zur Suche springen

Interview Probandin, 76 Jahre.

Ok, incominciamo con l'intervista. Prima di tutto qualche domanda sulla tua persona.

Probandin: Mm, si.

Quanti anni hai?

Probandin: 76

Mm. E dove vivi?

Probandin: Ancona.

Ok, e dove sei cresciuta?

Probandin: In un paesino nell’interno della città.

Di Ancona?

Probandin: Si, nell’interno di Ancona.

Bene. Che lavoro fai?

Probandin: Io ho lavorato al salesi (ospedale). Vuoi sapere all’ora o adesso?

Tutte due. Anche adesso.

Probandin: Adesso sono casalinga e prendo la pensione.

Ok. Adesso ti farò delle domande sulla tua abitudine televisiva. Quante ore al giorno guardi la TV, più o meno?

Probandin: Un paio di ore, in tutto. Alla sera. E un pochino il telegiornale al giorno, perché altrimenti è sempre spenta.

Bene. Ok, e per esempio, per te è normale se la televisione è accesa durante i pasti?

Probandin: Durante i pasti si, per sentire il telegiornale e le cose importanti.

E quali sono i tuoi programmi preferiti?

Probandin: I miei preferiti sono, ecco, assolutamente il primo è il telegiornale. È importante sentire delle cose importanti, delle robe che succedono nel mondo, nell’Europa. Queste. E poi dopo, mi piacciono anche molto queste trasmissioni, che, per esempio … Mi piacciono trasmissioni di cultura.

Ok, e perché ti piacciono proprio queste trasmissioni?

Probandin: Per informarmi. Non mi piacciono le cose stupidine, leggere che fanno vedere. Non ci sto dietro.

Benissimo. Adesso cambiamo un po’ il tema. Come descriveresti la tipica donna italiana? Per esempio l’aspetto fisico, il carattere, l’educazione ecc.

Probandin: Ci sono, diciamo, più soggetti. La donna italiana è individua. È intelligente, come mi posso esprimere. Ci sono dei caratteri forti ma anche leggeri.

E secondo te, una donna che è bella e che si veste sexy ha più oppurtunità sul mercato di lavoro e può guadagnare di più?

Probandin: Ha molta piu probalità. Purché lei non si venda. L’altra potrebbe essere brutta ma potrebbe avere un intelligenza doppia di questa. Però questa bella, bellissima, se l’intelligenza è poca si potrebbe anche rovesciare la medaglia. Vendersi anche se non è così.

In che senso vendersi?

Probandin: Frivola, non propio onesta. La piu bruttina, invece, è intelligentissima ma non va avanti perché oggi, come oggi ... lo sappiamo che è tutto corrotto. Penso che una donna bella ha più possibilità sul mercato del lavoro, però che rimanga nell’ambito onesto.

Ok. Allora adesso ti farò vedere tre foto. Questa qua. La mia domanda adesso è, quale di queste immagini ti piace di più? E con quale riesci a identificarti di più?

Probandin: Questa. (prende la foto con la mamma e il bambino) “Adoro i bambini, tutti i bambini. I figli, i bambini, l’educazione è la cosa più importante per me.

Bene. E quale di queste immagini corrisponde di più all’immagine della donna nella società italiana? E Perché?

Probandin: Queste tre foto?

Si queste tre. Le donne in carriera che lavorano (prende la foto), oppure la mamma che simbolizza la famiglia (prende la foto), oppure queste ragazze belle qui (prende la foto).

Probandin: Io prendo sempre ancora questa foto qui. (prende in mano la foto della mamma) A me mi piacciono tantissimo le donne in carriera, però ... Penso che molte donne vorebbero fare carriera, però non ci riescono tutte. Quindi ... boh ... All’epoca mia invece era molto per la famiglia, perché le donne lavoravano poco. Lavorava l’uomo e la donna faceva la famiglia, i figli, marito, la accudizione di tutta la casa, la spesa. Però adesso le donne cercano di lavorare tutte e la famiglia si è un po’ diminuita. Perché tanto se lavori non si può pretendere di fare tre figli, quattro figli. Però oggi, come è oggi, il lavoro è necessario, perché solo con uno stipendio non vai da nessuna parte. Quindi adesso è molto importante il lavoro.

Benissimo, siamo gia arrivati all'ultima parte dell'intervista. Una domanda, conosci le Veline?

Probandin: Si, le Veline. Si.

Cosa pensi di queste donne?

Probandin: Si, non è che non sia una figura non rispettata, sono carine, si. Un lavoro necessita. Anche loro lavorano per avere dei soldi.

E cosa pensi di show televisivi, in cui ci sono le Veline? Per esempio Striscia la notizia.

Probandin: Si, si mi piace. Striscia la notizia, mi piace. Ti fa scoprire tante cose che tu nemmeno ti immaginavi che ci fosse.

Ok. E il fatto che in questa trasmissione ballano le Veline ti piace o no?

Probandin: Tanto le Veline fanno parte li. Fanno parte del gruppo ... non sò se necessita, però fa parte del gruppo, questa sceneggiatura. Non mi disturba che ballano, perché non sono scorrette, per lo meno quelle che ho visto io. Si ok, non è che loro lo fanno completamente vestite però non lo fanno neanche scorrette. Nella giusta misura.

Allora come descriveresti una Velina in 3 parole?

Probandin: Prima di tutto la Velina è molto bella, giovane e anche brava, perché tutti i giorni si preparano per la scena della sera.

Bene, e adesso la mia ultima domanda: Ti piacerebbe se tua nipote facesse la Velina?

Probandin: Come avevo già detto prima, se questa cosa viene fatta veramente onesta, perché nò? Tutto si può fare. Si può fare la modella, cantante, tutto. Però, ecco, siccome il mondo è tanto corrotto, è importante non prendere altre strade per arrivarci.

Grazie per l’intervista, abbiamo già finito.

Probandin: Prego, volentieri.